addalert addcircleoutline addlocation add arrow-down-left arrow-down-right arrow-down arrow-left arrow-right arrow-up-right arrow-up ascent assessment bin bookmarkoutline calendar-add calendar camera caret-down caret-left caret-right caret-up check chevron-down chevron-right clock close cloud-upload cog collectionsbookmark content-view-grid content-view-list datacheckerflag1 datadownload data-upload descent directions expandhorizontal expand-horizontal-2 expand-horizontal expand-vertical eye-off eye fileadd1 filecopy filenew2 filestatisticadd2 filetaskssubtract file-images-upload fullscreenexit gauge groupadd heart home infooutline info link list-number location-pin lock logout map mobile morevertical mylocation navigateprevious navigation-drawer nearme noteadd pen pencil-write pencil personoutline pindrop place playcirclefilled playlistaddcheck power-button publish refresh remove return routes-favourites scissors search share starhalf staroutline star supervisoraccount synchronize2 text-redo time-upload timeline timer track-route trendingflat trendingup user-add users visibility vote-star-banner warning zoomin badge1 medal3 medal5 starbanner starcircle starsubtract google facebook email eye-open

Parma - Sala Baganza - Boschi di Carrega

47 km Distance
300 m Ascent
300 m Descent

(2 ratings)

Località di partenza: Parma (57 m) Lunghezza: 46,6 km Quota massima: 286 m Boschi di Carrega Dislivello complessivo in salita: 418 m Ciclabilità: 100% asfalto Arrivo: Parma (57 m) Acqua lungo il percorso: SI - Sala Baganza - Boschi di Carrega Come arrivare: da Milano o Bologna uscire al casello Parma dell’Autostrada del Sole (A1). Tenere la destra e proseguire sempre dritto su viale Europa. Alla quarta rotonda girare a sinistra imboccando via Ravenna. Alla fine della via girare a sinistra e poi a destra su via Claudio Treves. Iniziamo a pedalare su via Treves in direzione di Viale Europa e giunti su via Milano giriamo a destra su Via Ravenna prendendo la pista ciclabile che si trova sulla nostra sinistra. Alla fine della strada attraversiamo viale Europa sulle strisce pedonali e poi giriamo a sinistra rimanendo sempre sulla pista ciclabile. Proseguiamo sempre dritto fino al ponte delle Nazioni, attraversiamo viale Europa e proseguiamo sul lungo Parma mantenendo il torrente sulla nostra destra. Giunti a ponte Dattero giriamo a destra, attraversiamo il ponte, pedaliamo su strada Langhirano e alla seconda rotatoria giriamo a destra, imbocchiamo strada Montanara. Continuiamo su questa strada, sottopassiamo la tangenziale, oltrepassiamo Gaione, San Ruffino, Casale di Felino e alla rotonda giriamo a destra. Attraversiamo il ponte sul torrente Baganza percorrendo la pista ciclabile posizionata sul lato sinistro della strada e arriviamo a Sala Baganza (176 m). Affrontiamo la breve salita che conduce alla piazza della Rocca Sanvitale, proseguiamo dritto e arriviamo ai Boschi di Carrega (via Capanna). Un viale alberato in leggera salita ci porta direttamente nel bosco. A questo punto ci sembra interessante fare una breve digressione storica. La storia dei Boschi di Carrega è legata ad alcune ricche famiglie parmigiane che hanno avuto una notevole influenza sulla storia di Parma. Inizialmente i boschi erano la riserva di caccia della famiglia Sanvitale. Nel 1612 Ranuccio I Farnese fece giustiziare Girolamo Sanvitale e si impossessò della riserva. Nel 1731 i Farnese perdono il Ducato di Parma e il controllo passa ai Borbone. La Duchessa Maria Amalia di Borbone diede l’incarico all’architetto Petitot di costruire all’interno dei boschi il “Casino dei Boschi” quale residenza estiva e casino di caccia. Nel 1815 i Boschi diventano proprietà di Maria Luigia d’Austria, moglie di Napoleone. Anche lei interviene ordinando l’ampliamento del “Casino dei Boschi” e la costruzione della “Villa del Ferlaro” in donazione ai figli avuti con il secondo marito, il Conte Niepperg. Alla morte di Maria Luigia d’Austria la proprietà torna …maggiori dettagli su: http://gianolinibike.it/node/9909


5.0
(2)



icon-helpcenter
icon-helpcenter
icon-helpcenter
Bikemap Newsletter
Top