Facebook Instagram Twitter YouTube Premium Badge Offline Maps Bike Type Optimized Routing Premium Maps 3D-Routenvorschau Sturzerkennung Premium Support

Scopriamo i luoghi del Tiepolo...dal Glamping Canonici a Villa Bianchi e Villa Tiepolo

15 km Distanz
9 m Aufstieg
8 m Abstieg

(3 Bewertungen)

Una facile passeggiata in bicicletta ci porterà alla scoperta della Terra dei Tiepolo. E' in questo territorio, a Zianigo, che il celebre pittore veneziano Giambattista Tiepolo acquistò nel 1757 una villa di campagna dove il figlio Giandomenico dipinse in libertà soggetti e forme senza legami di committenza. L'opera “Mondo Novo” ne è un esempio; l'artista rappresenta l'imminente decadenza della Serenissima e di una nobiltà oramai in rovina. Ma sono molti altri gli edifici del territorio in cui i due geniali pittori lasceranno il segno del loro passaggio: la seicentesca Villa Bianchini a Zianigo con l'affresco “Il Merito e la Fama” celebrante la famiglia Angeloni, allora proprietari della villa, la chiesa parrocchiale di Mirano che ospita la pala “Il Miracolo di Sant'Antonio”, mirabile opera di Giambattista Tiepolo, la chiesa parrocchiale di Zianigo con l'opera “San Francesco di Paola e altri Santi” del figlio Giandomenico.

La nostra escursione proseguirà con una visita alla cittadina di Mirano, importante centro storico e culturale della Terra dei Tiepolo. Scopriremo i parchi delle seicentesche Villa Belvedere e Villa XXV Aprile con gli annessi ottocenteschi del Castelletto e delle grotte.


5,0
(3)